Home Le cinque domande Cosa bisogna fare quando una protesi si usura e si deve cambiare? In cosa consiste l'intervento di sostituzione della protesi?

In che cosa consiste l’intervento di sostituzione della protesi

Si tratta di un intervento altamente specialistico, da effettuarsi preferibilmente in Centri attrezzati e con un certo volume chirurgico, che, se bene eseguito e controllato nel post operatorio,può oggi garantire una totale restitutio ad integrum dell’articolazione con piena ripresa della capacità deambulatoria e funzionale del ginocchio o dell’anca.

E bene specificare che non si tratta semplicemnte di “CAMBIARE LA PROTESI” come spesso impropriamente si sente dire, ma di ricreare un’articolazione del tutto NUOVA da un punto di vista strutturale e biomeccanico.

A questo proposito oggi la tecnologia ortopediche offre delle soluzioni altamente sosfisticate (anche guidate da robot chirurgici o computer) che garantiscono il risultato migliore possibile per ogni singolo caso.

 

revisione protesi dell'anca
revisione protesi del ginocchio